The captain of an unconquerable soul

18 Jul, 2018 at 10:39 | Posted in Politics & Society | 1 Comment

A hundred years ago, in July 1918, the unconquerable soul of one of the greatest​ men that have walked this earth was born — Nelson Mandela.

This poem helped him keep​ hope alive for​ 27 years in prison.

Long live his memory.

Il cittadino medio 100 anni fa non credeva ci fosse alcuna possibilità di migliorare le proprie condizioni di vita. Persino in una democrazia come gli Stati Uniti la segregazione razziale e la discriminazione sistematica erano leggi in metà del Paese, e norme nell’altra metà. Ma attraverso sacrifici e leadership incrollabile, e forse soprattutto con il suo esempio morale, Mandela e il movimento che ha guidato hanno finito per significare qualcosa di più grande. È diventato il simbolo delle aspirazioni universali dei diseredati in tutto il mondo.

Barack Obama

1 Comment


Sorry, the comment form is closed at this time.

Blog at WordPress.com.
Entries and comments feeds.